Colla Cianoacrilato Venaseal

La tecnica più avanzata per il trattamento dell’insufficienza della vena grande e piccola safena: la colla cianoacrilato. Questa colla già utilizzata per altre patologie, definita anche “superglue” per la sua rapida polimerizzazione all’interno della vena, occlude definitivamente la vena malata ed elimina il reflusso senza necessità di tagli, suture, punti.
Secondo studi recenti, il tasso di occlusione a 5 anni si attesta a circa il 95%.
Al contrario delle tecniche termiche e tumescenti come il laser e la radiofrequenza, la colla cianoacrilato non richiede anestesia e non necessita dell’uso della calza elastica dopo la procedura.

La procedura è sicura, agevole da eseguire in mani esperte e migliora la qualità di vita, riducendo il rischio di progressione della patologia. L’intervento dura circa 20 minuti e non necessita di anestesia, non genera ustioni, ematomi o pigmentazioni della pelle e può essere eseguito in regime ambulatoriale.
La tecnica è totalmente indolore in quanto non è utilizzato calore per “bruciare” la vena.
La ripresa è immediata, permettendo il ritorno al lavoro anche nella stessa giornata.
Il Dr Greco è stato orgogliosamente il primo in Calabria ad utilizzare questa tecnica dopo averla utilizzata la prima volta a Londra e successivamente a Torino nel centro Humanitas Cellini, ponendosi come punto di riferimento per questa tecnica in tutto il Sud Italia.